Chi siamo

Ingrid Ladurner (centro)
Vera Dejori (s.) e Eva-Maria Zöggeler (d.)

Chi siamo

I valori di questo luogo speciale comportano una profonda responsabilità. La proprietaria Ingrid Ladurner vive e conserva questi valori nel passaggio generazionale, insieme a due giovani direttrici d’albergo che gestiscono l’hotel con molto impegno, ambizione e consapevolezza della propria storia. Vera Dejori vanta un’esperienza nelle relazioni con gli ospiti e nella gestione dei responsabili di reparto. Eva-Maria Zöggeler è responsabile del marketing e si occupa sia dello sviluppo del personale e che della cultura aziendale. Insieme rappresentano ciò che i nostri ospiti amano e apprezzano da decenni: il vigilius mountain resort.

Ulrich Ladurner, visionario e fondatore

Nato in Alto Adige, ama la montagna e la natura fin dall’infanzia. “Non creeremo nulla di più bello di questo luogo”: questa è l’essenza della sua precoce e chiara visione di creare qualcosa quassù sul Monte San Vigilio che si inserisse perfettamente nell’ambiente circostante. Qui si dovrebbe scoprire la natura allo stato puro – e sé stessi. Al massimo livello, per soddisfare le massime esigenze. Questa visione si è trasformata nel vigilius mountain resort. 

Nato in Alto Adige, ama la montagna e la natura fin dall’infanzia. “Non creeremo nulla di più bello di questo luogo”: questa è l’essenza della sua precoce e chiara visione di creare qualcosa quassù sul Monte San Vigilio che si inserisse perfettamente nell’ambiente circostante. Qui si dovrebbe scoprire la natura allo stato puro – e sé stessi. Al massimo livello, per soddisfare le massime esigenze. Questa visione si è trasformata nel vigilius mountain resort. 

Matteo Thun

Le competenze architettoniche e il pensiero innovativo di Matteo Thun hanno completato perfettamente la visione di Ulrich Ladurner. In linea con il suo principio “Eco, not ego”, durante la costruzione ci si è concentrati sulla forza della natura, alla quale gli ospiti del vigilius mountain resort si abbandonano. Il rispetto di Matteo Thun per questo luogo e la lungimiranza ecologica sfumano i confini tra architettura e natura, sia all’esterno che all’interno.

Le competenze architettoniche e il pensiero innovativo di Matteo Thun hanno completato perfettamente la visione di Ulrich Ladurner. In linea con il suo principio “Eco, not ego”, durante la costruzione ci si è concentrati sulla forza della natura, alla quale gli ospiti del vigilius mountain resort si abbandonano. Il rispetto di Matteo Thun per questo luogo e la lungimiranza ecologica sfumano i confini tra architettura e natura, sia all’esterno che all’interno.

Christina Biasi-von Berg

Nel corso della ristrutturazione del vigilius mountain resort, l’architetto e interior designer Christina Biasi-von Berg ha dato una nuova impronta al progetto originale. Ha lavorato per Matteo Thun come giovane architetto ed è stata coinvolta nella progettazione del vigilius. Con il suo studio e in collaborazione con Matteo Thun, continua a preservare e sviluppare il patrimonio architettonico di questo luogo.

Nel corso della ristrutturazione del vigilius mountain resort, l’architetto e interior designer Christina Biasi-von Berg ha dato una nuova impronta al progetto originale. Ha lavorato per Matteo Thun come giovane architetto ed è stata coinvolta nella progettazione del vigilius. Con il suo studio e in collaborazione con Matteo Thun, continua a preservare e sviluppare il patrimonio architettonico di questo luogo.

Direzione
Eva-Maria Zoeggeler
Ingrid Ladurner
Vera Dejori
Marketing ed eventi
Sophia Estgfäller
Ricevimento
Beatrice Peretti
Giulia Cinti
Jillian Wrobel
Martina Olivieri
Service
Arta Rrika
Carmen Dejori
Daniel Giuseppe Morello
Margareta Gutwenger
Michael Gummerer
Mika Wisotzki
Simon Winkler
Sviatlana Kanabeyeva
Tomas David
Usama Hameed
Tecnici e custodi
Angelo Isaia
Djemail Baftijari
Emanuel Markart
Housekeeping
Agatha Paixão
Harjinder Singh
Jocelyn Estacio
Karima Khairane
Klara Moser
Sonia Cosme Francisco
Svitlana Shelest
Spa e sport
Claudia Denniel
David Breitenberger
Elena Komarova
Marialuise Senfter
Naomi Kondo
Werner Gurschler
Cucina
Daniel Sanin
Elmer Subido
Francesco Burgo
Giorgio Piano
Lorenzo Ciardulli
Lorenzo Genualdi
Nalaka Atapattu
Rayhan Faqir
Safouane Toubi
Traian Caba
Vasile Beschieri
Risorse umane
Petra Zancanella